Sondaggi: il PD continua la risalita insieme a M5S

di Antonio Jr. Orrico

Il Partito Democratico continua la sua risalita nei sondaggi elettorali. L’effetto Schlein ora fa sfiorare al partito il 20% dei voti

Un effetto positivo che continua ad essere assolutamente devastante. Il Partito Democratico sembra aver tratto nuova linfa dal cambiamento, essersi rinnovato anche dal punto di vista dell’elettorato e aver ripreso in mano un po’ di leadership. L’effetto relativo alla nuova segretaria Elly Schlein continua a farsi sentire anche e soprattutto dal punto di vista dei sondaggi elettorali. Secondo SWG, infatti, il partito avrebbe effettuato un altro piccolo balzo.

L’incremento di questa settimana è dello 0,8%. Già la scorsa settimana, il partito si è dimostrato capace di risalire del 2,6%, percentuale assolutamente ottima. In due settimane, dunque, il Partito Democratico si è riaffacciato sulla soglia del 20%. Contemporaneamente, anche i 5 Stelle e tutta la lista rossoverde sembrano riprendersi. Il resto del quadro è invece stabile. La Lega è ferma poco sotto al 9, Forza Italia galleggia intorno al 6 e mezzo.

L’area che racchiude chi non si esprime diminuisce di un paio di punti e non è escluso che anche queste preferenze siano state recuperate da quello che un pezzo di elettorato può riconoscere…