“Solo quando respiro…” Denise Pipitone, lo struggente messaggio di Piera Maggio

Denise Pipitone, lo struggente messaggio della madre della piccola – Piera Maggio – emoziona ancora una volta i fan. La FOTO non mente. 

La piccola Denise Pipitone (Foto da Instagram)

Il caso della scomparsa di Denise Pipitone è uno dei fatti di cronaca più longevi del nostro Paese. Occorre fare un salto indietro di 18 anni per provare a ricostruire quanto accaduto quella fatidica mattina del 1° settembre 2004. Una giornata apparentemente come tutte le altre, fin quando Piera Maggio riceve la telefonata che le cambia per sempre la vita.

Denise è affidata alle cure della nonna; sta giocando in cortile insieme a suo cugino quando, in una frazione di secondo della bambina non ci sono più tracce. Il paese sa qualcosa, ma sostanzialmente tace per paura. Puntuale l’inizio delle prime indagini. La notizia si sparge a macchia d’olio in tutto il territorio nazionale.

Denise Pipitone, la ricerca di Piera Maggio continua senza sosta. La mancanza della figlia è, ormai, estenuante 

Piera Maggio è instancabile: giorno e notte lancia video messaggi verso i rapitori della figlia. Il suo caso finisce su tutti i giornali. Sepolta dalle scartoffie burocratiche, riceve continue…