Siccità, il Consiglio dei ministri delibera lo stato d’emergenza per cinque regioni- Corriere.it

Via libera del Cdm alla deliberazione per Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Veneto e Piemonte.

Abbiamo deliberato in Consiglio dei ministri lo stato di emergenza per la siccit per Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Veneto, Piemonte. Con 10,9 milioni di euro per Emilia-Romagna, 4,2 milioni per Friuli-Venezia Giulia, 9 milioni Lombardia, 7,6 milioni Piemonte, 4,8 milioni Veneto, ha detto Mario Draghi al termine del Consiglio dei ministri che si tenuto in serata, durato pochi minuti.

4 luglio 2022 (modifica il 4 luglio 2022 | 20:12)