Shock in famiglia, minorenne trovato morto in casa: le cause

Ha veramente turbato in maniera profonda ciò che è accaduto a un adolescente residente nel meridione. Nessuno poteva aspettarselo.

Panoramica del quartiere Soccavo di Napoli (Instagram)

Giovedì scorso, 2 Dicembre, il quartiere Soccavo di Napoli è stato enormemente rattristato da una tragedia che ancora non trova una spiegazione chiara.

Qualcosa che, non solo non era possibile prevedere, ma che lascia davvero attoniti, soprattutto perché pare che il giovane in questione non avesse accusato gravi problematiche nei giorni precedenti.

La comunità quindi è molto vicina ai genitori che hanno dovuto affrontare una situazione drammatica che ha sconvolto la maggior parte dei cittadini.

La persona che è improvvisamente deceduta, quindi, si chiamava Luca e aveva soltanto quindici anni. Numerosi quindi i commenti anche sui social network da parte delle persone che lo conoscevano o che semplicemente fanno parte della stessa collettività.

Il ragazzo, secondo quanto è stato riportato, era figlio di una famiglia piuttosto conosciuta a Napoli e proprietaria di una gioielleria.

Inoltre, Luca sembra che fosse anche ritenuto un vero genietto, dati i suoi ottimi risultati scolastici e la sua…