“Semplificare burocrazia per chi ha fatto booster”

”Faccio un appello a Speranza e al Cts perché prendano in considerazione una semplificazione dei percorsi amministrativi e burocratici nei confronti di chi ha completato il ciclo vaccinale”. Lo ha detto l’assessore alla Sanità del Lazio, Alessio D’Amato, ospite di Adnkronos Live.

”L’incontro con il ministro Speranza ci sarà in settimana, questo è l’impegno del ministro. E’ stato mandato un documento all’attenzione del governo fatto dalle Regioni che tende a una semplificazione, ovvero semplificare la vita a chi ha fatto la terza dose di vaccino’, ha detto ancora l’assessore alla Sanità del Lazio, aggiungendo come “al momento da parte del governo non c’è ancora nessuna risposta” alla richiesta di semplificazione delle procedure attuali. “Non è un bel segnale – continua D’Amato – perché le Regioni che sono il vero argine e che sono al fronte nella battaglia del Covid hanno a che fare con queste procedure, se l’insieme delle Regioni italiane pone con forza questo tema all’attenzione è perché è un elemento importante nella vita dei cittadini. Faccio un appello per la semplificazione, entro la metà di febbraio completeremo la gran parte di chi ha fatto le seconde dosi con la dose booster, per cui nel Lazio…