secondo Nader l’autopilota Tesla ha un errore ogni 8 minuti…

Ralph Nader, il noto avvocato consumerista, verde, e più volte candidato alla presidenza USA se la prende con la Tesla di Elon Mush, ma soprattutto con il sitema di guida autonoma.  Nader, che in passato è stato pubblicamente critico nei confronti di Tesla, ha rilasciato questa settimana una dichiarazione schiacciante, mettendo in dubbio la sicurezza della funzione di punta di Tesla sui suoi veicoli.

La dichiarazione di Nader si aggiunge al coro di critiche sull’Autopilot di Tesla proprio mentre l’NHTSA sta conducendo un’indagine sulla funzione.

Mercoledì di questa settimana, Nader ha rilasciato una dichiarazione in cui affermava che: “L’importante implementazione da parte di Tesla della cosiddetta tecnologia Full Self-Driving (FSD) è una delle azioni più pericolose e irresponsabili da parte di un’azienda automobilistica negli ultimi decenni”.

Tesla non avrebbe mai dovuto inserire questa tecnologia nei suoi veicoli. Ora più di 100.000 proprietari di Tesla stanno usando una tecnologia che, secondo le ricerche, si guasta ogni otto minuti“, ha proseguito.

Da qui, Nader ha chiesto un’azione normativa più incisiva nei confronti di Tesla: “Chiedo alle autorità di regolamentazione…