Sebastiano Visintin “Claudio? Io innocente”/ “Liliana Resinovich? Su cremazione…”

Sebastiano Visintin torna a Storie Italiane per parlare degli ultimi sviluppi sul giallo di Trieste. Ieri infatti c’è stato l’incontro con i familiari della moglie Liliana Resinovich, sulla cui morte si sta indagando. «Ho cercato di trovare un equilibrio nel nostro rapporto come è sempre stato, ma per tutta questa storia si è creata una frattura tra di noi. Ma per me le decisioni sul funerale vanno prese insieme. Ci siamo abbracciati, abbiamo parlato e ci siamo informati», ha dichiarato il vedovo. Nel merito del funerale di Liliana Resinovich è intervenuto anche il suo legale, che ha voluto fare chiarezza sulle procedure.

«La scorsa settimana, non sapendo nulla del nulla osta, ci siamo limitati a chiedere se era stato rilasciato. La Procura ci ha risposto dicendoci sostanzialmente che era stato rilasciato e che l’avremmo trovato nell’ufficio competente. È fisiologico che in situazioni come queste, in cui vanno accertate ancora molte cose, il corpo non va cremato», ha precisato l’avvocato Paolo Bevilacqua in collegamento col programma di Eleonora Daniele. Nel frattempo però la comunità locale nutrirebbe sospetti su di lui: «La cosa è…