Scoperta choc in chiesa in un’acquasantiera di Cervinara

Scoperta choc in chiesa e più precisamente in un’acquasantiera. L’episodio è avvenuto in Campania, a Cervinara (Avellino). A rivelare tutto è stato il sacerdote del luogo di culto, don Renato Trapani, come sottolineato dal sito Il Caudino. Alcune persone si sarebbero introdotte all’interno della parrocchia e hanno commesso un atto davvero scioccante. Nessuno poteva immaginare di vedere un scena simile, ma purtroppo il prete ha fatto quel rinvenimento spiacevole e ha denunciato il fatto.

Il prelato ha raccontato tutto durante la messa di domenica 4 dicembre. La scoperta choc in chiesa e esattamente nell’acquasantiera ha lasciato tutti senza parole. La condanna è stata praticamente unanime e don Renato Trapani ha anche aggiunto che si è trattato di un gesto mai accaduto prima e che ovviamente spera che non si ripeterà mai più. Ora non resta che capire chi possa essere entrato in parrocchia ed aver fatto un gestaccio, che difficilmente potrà essere dimenticato.

Leggi anche: “È finito all’ospedale”. L’offerta del fedele è ‘troppo bassa’ e il prete reagisce così: choc in chiesa

Scoperta choc in chiesa e precisamente nell’acquasantiera a Cervinara

Il comune di Cervinara è incredulo per questa scoperta choc in chiesa, all’interno dell’acquasantiera…