Sciopero aerei, oggi Ryanair e Vueling si fermano- Corriere.it

di Redazione cronache

Ma per ora situazione tranquilla a Malpensa e Fiumicino. Nessun volo cancellato e operativit regolare

iniziato oggi in Italia lo sciopero delle compagnie aeree low cost, Ryanair e Vueling, che potrebbe provocare disagi nei circa 300 mila passeggeri in partenza. La fascia oraria in cui dovrebbero rimanere a terra va dalle 10 alle 18, mentre quelle in cui la tutela dei viaggiatori garantita sono dalle 7 alle 10 e dalle 18 alle 21. Al momento per a Fiumicino e Malpensa la situazione tranquilla. A Roma nessun volo stato cancellato, a Malpensa l’operativit regolare. Non si esclude che nelle prossime ora qualche aereo possa rimanere a terra — fanno sapere da Milano — ma essendo stato lo sciopero annunciato con molto anticipo le compagnie hanno avuto il tempo di avvisare i passeggeri e di ricollocarli su altri voli.

I sindacati

Ieri o sindacati Filt-Cgil e Uiltrasporti hanno diffuso una nota in cui confermano gli scioperi di 24 ore del personale Ryanair e quello di 4 ore, dalle 13 alle 17, del personale di Vueling, aggiungendo anche che nella stessa giornata dalle 10 alle 14 si terranno presidi presso gli aeroporti di Milano Malpensa, Pisa, Roma Ciampino e Napoli mentre dalle 14 alle 17 a Roma Fiumicino anche per piloti ed assistenti di volo…