“Schwarzenegger mi scorreggiò in faccia”/ Miriam Margoyles choc “Non lo perdono!”

Miriam Margoyles e l’accusa choc a Arnold Schwarzenegger

A distanza di diversi anni, l’attrice Miriam Margoyles, nota per il suo ruolo della professoressa Sprite nella saga di film di Harry Potter, ha svelato un inedito retroscena su Arnold Schwarzenegger, rivolgendo proprio a quest’ultimo una inusuale accusa. Margoyles ha infatti riferito un curioso incidente avvenuto durante le riprese del film del 1999, Giorni Contati (“End of the days”) di Peter Hyams, durante le quali, ha svelato, il celebre interprete di Terminator le avrebbe “deliberatamente scorreggiato in faccia”.

La confessione da parte dell’attrice Miriam Margoyles, vincitrice del Bafta per il film del 1993, “L’età dell’innocenza” di Martin Scorsese, come riferisce il quotidiano Libero, l’avrebbe resa nel corso dell’ultima puntata del podcast I’ ve Got News for You. In questa occasione, la nota interprete ha sottolineato quanto sia stato sgradevole, per lei, lavorare a contatto con  il collega Arnold Schwarzenegger. L’incidente del 1999 poi, avrebbe contribuito a peggiorare i loro rapporti dal momento che Margoyles non lo avrebbe affatto perdonato.