Santina Renda, foto dell’age progression/ La mamma “Spero in un bel regalo di Natale”

A Mattino Cinque si torna a trattare il caso di Santina Renda, la bimba rapita da Palermo 32 anni fa. Nelle scorse ore è giunta l’age progression, la foto attualizzata della stessa Santina Renda, e questo renderà senza dubbio più semplice scoprire se la stessa scomparsa sia ancora in vita e soprattutto dove. Enza, la mamma di Santina Renda, ha spiegato in collegamento con il programma di Canale 5: “Appena ho visto la foto mi sono sentita male, non so spiegarmi, avete visto che bella? Natale sta arrivando e spero mi faccia il regalo più della mia vita. Ha un leggero strabismo di Venere, ce l’hanno anche mia figlia Francesca e mio marito”.

Francesca, la sorella di Santina Renda, ha aggiunto: “Ci assomigliamo ma è Santina. Ho detto all’avvocato che dopo 32 anni ce l’hanno riportata a casa, è come se non fossero passati tutti questi anni. Più guardo la foto e più mi vengono in mente i ricordi del 1990, ho una rabbia dentro e chiedo di riportarcela, chiedo solo questo. Lei deve tornare a casa, magari si vede si riconosce e si mette in contatto con noi”.