Santanché ha venduto la sua quota del Twiga al suo compagno Dimitri Kunz d’Asburgo Lorena e a Briatore- Corriere.it

Ho venduto le mie quote del Twiga, ho firmato dal notaio una decina di giorni fa, ha annunciato in un’intervista a La Stampa la ministra del Turismo Daniela Santanch, senza precisare a chi. Questo non vi riguarda, ma l’ho fatto, ha replicato alla domanda del giornalista. Per la sua partecipazione come socia di minoranza nella propriet del Twiga Beach Club, lo stabilimento di lusso di Flavio Briatore in Versilia, la deputata di Fratelli d’Italia stata accusata di conflitto d’interesse. Tanto che lei stessa aveva detto di essere disposta a rinunciare alle deleghe sui balneari, poi conferite al ministro per le Politiche del mare e per il Sud, Nello Musumeci.

La ministra del Turismo, come ha ricostruito il Sole 24 ore, ha ceduto per oltre 2,8 milioni di euro la sua quota del 22,05% dividendola tra Flavio Briatore (11,025%), che diventa socio di maggioranza assoluta della societ, e il compagno Dimitri Kunz d’Asburgo Lorena (11,025%). Una piccola quota indiretta andata al gemello di Dimitri, Soldano, e alla sorella Anastasia.

Dopo la nomina a ministra del governo Meloni, Santanch aveva detto che non avrebbe rinunciato sua partecipazione nella societ, ma poi ha cambiato idea. La vendita delle quote potrebbe non essere sufficiente per mettere a tacere le…