Sanremo 2022: cambia tutto | Che fine faranno Amadeus e Fiorello

Sappiamo già che al Festival di Sanremo 2022 ci saranno tantissimi cambiamenti. Ma vedremo ancora Amadeus come conduttore e direttore artistico insieme al suo braccio destro Fiorello? Tutta la verità. 

Amadeus e Fiorello

Il Festival della canzone italiana, è l’evento televisivo, musicale più importante dell’anno che appassiona ogni volta milioni di persone. In questa settantaduesima edizione ci saranno tantissime novità.

Sanremo 2022, il drastico cambiamento

Uno dei tanti cambiamenti più clamorosi è che non ci sarà più la categoria Nuove Proposte. I due artisti vincitori di Sanremo Giovani, avranno accesso diretto alla gara dei Campioni. 

Inoltre, si è abbassata anche la fascia d’età per partecipare ed è tra i 16 e i 29 anni. I 30 artisti selezionati dovranno proporre alla Commissione Musicale due brani inediti, uno per Sanremo Giovani, mentre il secondo sarà presentato, in caso di vittoria, a febbraio nella prossima edizione del Festival. 

Mercoledì 15 dicembre, i 12 finalisti di Sanremo Giovani dovranno superare una serie di esami al Teatro del Casinò di Sanremo, in diretta su Rai1.

Dall’1 al 5 febbraio all’Ariston si sfideranno in gara solo i Campioni, trai quali entreranno di diritto i due vincitori di Sanremo Giovani, incoronati nella finale di…