Sanremo 2021, perché Orietta Berti è stata inseguita da tre auto della polizia

Fra le tante cose accadute a Sanremo 2021 in questi giorni c’è anche l’inseguimento di Orietta Berti da parte di tre volanti della polizia. La notizia, circolata qualche ora prima dell’inizio del Festival è stata confermata anche da Fiorello che nel corso della prima serata della kermesse ha ironizzato riguardo quanto accaduto alla cantante, in gara fra i Big della manifestazione.

Prima a La Vita in Diretta, poi in radio a I Lunatici, Orietta Berti ha svelato di essere stata inseguita e fermata da tre auto della polizia per aver violato il coprifuoco. La cantante infatti alloggia a Bordighera e nella serata di lunedì 1 marzo si è spostata verso Sanremo per provare gli abiti da indossare a Sanremo 2021. “Sono andata a ritirare gli abiti all’Hotel Globo – ha spiegato -. Tre macchine della polizia mi hanno inseguita e fermata. ‘Dove va lei?’, mi hanno chiesto. ‘A ritirare gli abiti’, ho risposto. ‘A quest’ora?’. E per forza, se poi non mi vanno bene me li devono aggiustare. Mi hanno seguito fino al Globo perché non ci credevano, mi hanno accompagnato per vedere se dicevo la verità”.

La Berti torna sul palco dell’Ariston grazie ad Amadeus dopo ben 29 anni di…