Sanna Marin da Mario Draghi, la visita della premier finlandese in diretta

l’incontro tra

Nato, Ucraina, Russia: sono i temi di politica estera più stringenti ad animare l’incontro tra il primo ministro finlandese e quello italiano, che al termine del loro colloquio incontrano i giornalisti

Nel giorno in cui la Finlandia chiede formalmente di aderire all’Alleanza atlantica, la visita della premier Sanna Marin in Italia assume un significato simbolico. L’agenda di Marin prevede un incontro con il primo ministro Mario Draghi, a cui seguirà un punto stampa. Tra i leader politici italiani, Marin incontrerà Enrico Letta e Giuseppe Conte per pranzo. Entrambi i capi di Pd e M5s hanno espresso nei giorni scorsi dichiarazioni favorevoli rispetto all’ingresso di Svezia e Finlandia nella Nato. Marin non vedrà invece Matteo Salvini, che nei giorni scorsi ha messo in discussione l’iniziativa dei due paesi baltici. “Sono paesi sovrani ma io ragiono solo in termine di pace. Quello che avvicina la pace va fatto subito, quello che la allontana va messo in lista di attesa. Portare i confini dell’Alleanza atlantica ai confini con la Russia avvicina la pace? Lascio a voi giudicare… “, ha detto Salvini.