Samy Youssef, il padre violento con la madre / “Aveva una malattia grave”

Samy Youssef si racconta al Grande Fratello VIP 2021. Il concorrente e modello egiziano spiega i precari equilibri con cui ha dovuto fare i conti durante l’adolescenza. Parla della violenza del padre nei confronti della madre, ma anche di una grave malattia che ha colpito il genitore quando lui aveva soli dieci anni. “A quell’età ho iniziato lavorare perché mio padre aveva una malattia grave”, racconta. “Lavoravo come carpentiere, poi ho impiegato un anno per convincerlo per venire in Italia. A mia madre non volevo dire nulla perché aveva perso due figli e temeva moltissimo questi viaggi in mare”.

Samy Youssef: “l’Egitto mi ha dato la vita ma l’Itali ami ha cresciuto”

“Tutta la mia famiglia è in Egitto“, racconta Samy Youssef. Quando ricorda il suo viaggio drammatico, inevitabilmente, si emoziona: “Prima di prendere il barcone sono stato buttato in uno stanzino per poi andare in un furgone fino al barcone. Quando ho visto il mare ho pensato: muoio. Non credevamo di farcela, c’erano grandi onde e io non sapevo nuotare. Avevo paura che mi succedesse qualcosa e quindi volevo solo chiamare mia madre e dirle che ero vivo. Adesso mi sembra di…