Saman Abbas incontrò lo zio prima dell’omicidio?/ Video Nuove immagini senza velo

Il caso Saman Abbas continua a tenere l’Italia intera con il fiato sospeso. La diciottenne di origini pakistane è scomparsa a fine aprile da Novella, paese dell’Emilia-Romagna nel quale risiedeva insieme alla sua famiglia, e gli inquirenti sospettano sia stata uccisa dai suoi familiari a seguito della ferma opposizione della ragazza di fronte al matrimonio combinato con un suo cugino e connazionale. Mentre le ricerche proseguono senza sosta, nel corso della puntata di giovedì 10 giugno 2021 di “Dritto e Rovescio”, trasmissione di Rete 4 condotta da Paolo Del Debbio, sono state mostrate in esclusiva le ultime immagini di Saman viva, immortalata mentre cammina insieme al fratello.

È il 29 aprile, sono le 19.15, il giorno prima della sua scomparsa. Si tratta di pochi, pochissimi fotogrammi che la ritraggono senza velo, con i suoi capelli neri raccolti, una spalla scoperta, niente tunica pakistana indosso, pantaloni color mostarda, sneakers bianche e cellulare in mano. Si sta recando verso il casolare dello zio e dei cugini. Perché va proprio da loro? Tenta forse una disperata riconciliazione dopo le tensioni registrate all’interno del nucleo familiare?