Sabino Cassese, un ritratto attraverso i suoi scritti

Il professore è abituato a non sprecare le parole, le soppesa in maniera cartesiana. Ha scritto spesso per il Foglio, occupandosi dei più svariati argomenti, sempre con attento spirito critico. Ecco alcuni dei suoi articoli 

Sabino Cassese, noto giurista e accademico italiano, come riportato dal Foglio, nella giornata di ieri ha incontrato Matteo Salvini. Entrambi smentiscono, ma in una fase delicata come questa, nel corso della quarta giornata di votazione per eleggere il presidente della Repubblica, i silenzi e i non detti fanno parte dal gioco. 

 

Ma chi è Sabino Cassese? 

E’ l’italiano che crede nella parola e che non sopporta chi non si fa capire, come scriviamo qui: non ama chi lo loda ma preferisce chi lo legge. Non scrive per vanità ma perché rimane un insegnante. Cassese è abituato a non sprecare le parole, le soppesa in maniera cartesiana, ha scritto spesso per il Foglio, e ha trattato, sempre con attento spirito critico, i più svariati argomenti. Ha parlato della crisi economica scaturita dalla pandemia, analizzando la reazione del sistema pubblico italiano all’emergenza. 

Nel giugno del 2020 osserva che: “C’è stata una forte concentrazione di Stato e regioni sulla pandemia, trascurando tutto il resto. Lo…