Russia, le news dalla guerra oggi

La guerra “finirà quando avremo raggiunto la vittoria o quando la Federazione russa deciderà di farlo”. E’ quanto afferma Volodymyr Zelensky in un’intervista al New York Times. “Potrebbe accadere che decidano di mettere fine alla guerra solo se sentiranno di essere deboli, di essere isolati e di non avere partner. Dobbiamo avere fede che questo finirà nei prossimi mesi”, ha detto il presidente ucraino. Quanto alle minacce nucleari di Vladimir Putin, per Zelensky il presidente russo “è molto dipendente dal popolo russo e vuole rimanere vivo”. Per questo, “non credo che userà armi nucleari”.

Nel consueto videomessaggio notturno alla nazione, il presidente ucraino ha invece annunciato una “potente” contromisura alle operazioni offensive russe nel Donetsk e in altre regioni. “Stiamo analizzando le intenzioni degli occupanti e stiamo preparando una contromisura ancora più potente di adesso”. Le truppe russe stanno avanzando a Sud-Ovest della strategica città di Bakhmut, epicentro di una feroce battaglia in corso nell’Oblast orientale di Donetsk, e stanno cercando di prendere slancio nel Lugansk, l’altra regione del Donbass in parte in mano ai separatisti filorussi, dove…