Russia, “italiani, siete contenti?”. Il Cremlino fomenta la rivolta con questa foto – Libero Quotidiano

“Contribuenti italiani siete contenti ora?”: l’ambasciata russa in Italia ha pubblicato un post provocatorio sui suoi canali social. Si tratta della foto di un blindato inviato dall’Italia a Kiev e distrutto dalle forze russe sul campo. “Made in Italy. L’auto blindata Lince MLV consegnata all’esercito ucraino vicino ad Artiomovsk (Bakhmut). Tutti i contribuenti italiani sono felici di questa destinazione dei loro soldi?”, si legge nella didascalia a corredo dell’immagine. 

 

 

L’intento è chiaramente provocatorio. Il post, tra l’altro, è stato pubblicato proprio nel giorno in cui in Parlamento si è discusso della proroga degli aiuti militari a Kiev. I commenti, comunque, quasi tutti dello stesso tenore, non devono essere piaciuti molto all’Ambasciata visto che difendono l’Ucraina. Uno, per esempio, ha scritto: “Sono felicissimo. Sarò ancora più felice quando il vostro esercito lascerà il suolo…