rumors che sconvolgono il mondo – Libero Quotidiano

Dopo i funerali della regina Elisabetta, un altro capitolo resta aperto: quello del suo testamento. Peccato però che “non sapremo mai nulla di certo sul testamento di un membro della famiglia reale”. Lo dice l’esperta reale Lavinia Orefici. Che, sentita dal Giornale, ha spiegato come quei documenti – nel caso dei royals – vengano secretati per anni. Quello del principe Filippo, per esempio, rimarrà segreto per 90 anni.

 

 

 

E quello della sovrana defunta l’8 settembre? “Lei avrebbe voluto addirittura per 125 anni, ma poi c’è stata una mediazione sui 90 anni”, ha spiegato la Orefici. In ogni caso, è possibile comunque fare una stima. “C’è una distinzione da fare: tra i beni di un monarca e quelli privati del sovrano. Lo scettro, l’ampolla e la corona che abbiamo visto in questi giorni sulla bara di Elisabetta, così come la corona di Sant’Edoardo che verrà usata per l’incoronazione del re, fanno parte dei ‘gioielli della Corona’”, ha proseguito l’esperta. E i beni privati? “Si stima che il patrimonio di Elisabetta II sia sui 400 milioni di sterline. Ma tutto è avvolto nel mistero. Di questo fanno sicuramente parte la residenza di Balmoral,…