Roma, Metro A ferma tra Termini e Battistini: la rabbia degli utenti sui social

Mattinata di passione per cittadini romani e turisti a causa di un guasto alla metro A di Roma, che ha determinato la parziale sospensione del servizio nel tratto fra Termini e Battistini. I tecnici Atac hanno iniziato a lavorare alle 6 di mattina per risolvere il problema ed è stato attivato un servizio sostitutivo di superficie con oltre 70 autobus per contenere al massimo il disagio ai clienti.

Inizialmente il servizio risultava attivo tra Termini e Anagnina e tra Ottaviano e Battistini, ma nell’orario di punta è scattato il blocco della tratta tra Termini e Battistini, facendo riversare nell’area esterna alla stazione Termini le centinai di persone rimaste a piedi.

L’intervento tecnico, riferisce l’azienda in una nota, è stato complicato dalla posizione nella quale si è verificata l’anomalia alla linea aerea che ha fatto intervenire le protezioni elettriche. Verso le 11 l’avviso: “Abbiamo ripristinato la circolazione sulla tratta Termini-Battistini e il servizio sta tornando, gradualmente, alla normalità. Atac si scusa per il disagio”.

Ma sui social si è riversata la rabbia degli utenti. “Un problema succede. Ma la gestione dell’emergenza, come sempre è da terzo mondo! Dove sono i bus sostitutivi? Bravi! (E l’abbonamento sale)”,…