Roberto Paolopoli e Roberta, ex marito e figlia Simona Marchini/ “Non funzionò”

Roberto Paolopoli, il primo marito di Simona Marchini

Il barone Roberto Paolopoli è stato il primo marito di Simona Marchini. I due erano amici di infanzia. “Mi sposai una prima volta, ma non funzionò. Avevo ventuno anni. Dopo tre di matrimonio e con una figlia, mi separai. Uscii da quella storia con le ossa rotte”, ha raccontato la Marchini a Repubblica. Dal primo matrimonio, infatti, è nata la figlia Roberta, che nel 2000 l’ha resa nonna di Gabriele, nato dal matrimonio con il psicologo americano Brent. Per riprendersi dalla fine del primo matrimonio Simona Marchini andò da un’analista junghiana, Hélène Erba Tissot. Dopo un paio di anni conobbe il critico Giacomo Debenedetti e cominciarono a frequentarsi: “Il rito era andare a trovarlo nella sede della Mondadori. Lui scendeva dall’ufficio di via Sicilia, passeggiavamo fino a via Veneto. Ci sedevamo a un bar. Io bevevo un tè e lui una vodka”.

Simona Marchini: da Roberto Paolopoli a Giacomo Debenedetti

Dopo il primo matrimonio con Roberto Paolopoli, Simona Marchini aveva interrotto l’università nonostante le mancassero pochi esami. Giacomo Debenedetti la incoraggiò a riprendere gli studi:…