roba da film horror – Libero Quotidiano

Il “Cube” è un drone kamikaze di ultima generazione che l’esercito russo ha iniziato a utilizzare nel conflitto in Ucraina. La conferma arriva da Ukrinform, che cita una fonte giornalistica su Telegram: “Il drone ha tre modalità: mirato al bersaglio attacca ed esplode al momento di colpirlo; si autodistrugge; si paracaduta e aspetta che qualcuno gli si avvicini per esplodere”. La sua comparsa ha generato timori, dato che l’intelligenza artificiale può aiutare a mietere molte più vittime.

 

 

Secondo Wired, “Cube” è molto pericoloso perché è un drone “suicida”, che è in grado di identificare i propri obiettivi grazie all’utilizzo dell’intelligenza artificiale: è stato avvistato in alcune immagini della guerra in Ucraina, con le foto che sono state pubblicate sia su Telegram che su Twitter, anche se in molte i droni sono danneggiati, forse a causa di uno schianto o di un abbattimento da parte delle forze ucraine. Tale drone è venduto da Zala aero, una controllata di una società di armi russa, ed è stato presentato per la prima volta nel 2019.

 

 

Il “Cube” ha un’apertura alare di 1,2 metri e assomiglia a…