Rissa a Uomini e Donne, due telecamere rotte. Il racconto inedito choc: “Maria de Filippi furiosa. Ha pagato tutto lei”

Rissa sfiorata a Uomini e Donne. Fortunatamente nessun danno per i membri del parterre di corteggiatori e tronisti dello show; a finire male sono state soltanto due telecamere che sono risultate rotte. Il fatto non è freschissimo, ma emerge solo ora e riguarda Gianluca Tornese e Mariano Catanzaro, ai tempi in cui entrambi facevano la corte alla medesima donna. A raccontare la vicenda è stato lo stesso Tornese, intervenuto a i microfoni di Rtl 102.5, nel programma di news condotto dal giornalista Francesco Fredella.

“Ho litigato in studio con Mariano, ci siamo quasi presi a botte e dietro le quinte abbiamo spaccato due telecamere”, spiega Gianluca che fa mea culpa, certo che sia lui sia Catanzaro abbiano sbagliato perché “certe cose non si fanno”. Ad innescare l’alterco qualche ‘mossa’ di corteggiamento reciproco non piaciuta. E chi ha ha provveduto a riparare il danno delle telecamere? Non i diretti interessati: “Le ha pagate Maria, la redazione”, dichiara l’ex corteggiatore di Uomini e Donne.

LEGGI ANCHE—> Loredana lascia Albano, la dichiarazione in diretta: “Me ne vado, non ce la faccio più. Ecco cos’è successo”

Una questione che lascia intendere che lo show del pomeriggio di Canale Cinque, a differenza di quanto sostenuto da…