ricordo struggente del padre morto/ “Avevo 13 anni, vidi mio zio…”

Andrea Maestrelli e il ricordo del padre morto

Durante una lunga conversazione con Edoardo Tavassi, Davide Donadei e Antonino Spinalbese, Andrea Maestrelli ha ricordato il momento più doloroso della sua vita affrontato insieme alla sua famiglia. Andrea ha raccontato di aver perso il padre quando aveva solo 13 anni e di averlo capito da solo. L’ex calciatore, ai compagni d’avventura del Grande Fratello Vip 2022, ha spiegato di aver capito che il padre era venuto a mancare quando, mentre era agli allenamenti di calcio, ha visto lo zio Matteo (Materazzi, fratello della madre ndr) appoggiato ad un palo che lo aspettava.

Andrea ha così confidato ai compagni che non ha avuto bisogno di parole per capire che quel momento che temeva era purtroppo arrivato. Del periodo della malattia del padre, tuttavia, Andrea ha spiegato di avere pochi ricordi. “Volevo essere trattato come tutti gli altri. Mi faceva stare male tornare a casa, mio fratello aveva 8 anni”, ha detto.

Le parole di Andrea Maestrelli sul padre

Parlando con gli amici, Andrea Maestrelli ha…