richiesta monstre degli agenti e perplessità della dirigenza ▷ “Ecco cosa sta succedendo”

Vlahovic-Juve: questo matrimonio s’ha da fare? Sono ore di trepidazione per le coronarie dei tifosi bianconeri. L’intesa tra le due società è totale. A preoccupare la dirigenza della Vecchia Signora sono le richieste a dir poco ‘salate’ rivendicate dallo staff di agenti del bomber serbo.

I procuratori del calciatore avrebbero infatti preteso una maxi commissione di 18 milioni da versare al momento della firma sul contratto. Un ostacolo che con tutta probabilità verrà superato, ma qualche timore indubbiamente serpeggia nelle stanze della Continassa.

Queste le considerazioni ai nostri microfoni di Antonio Barillà de La Stampa: “Io adoro il calciomercato che si faceva ai miei tempi, cioè telefonando e assumendo informazioni. Ne ho viste di tutti i colori con trattative saltate all’improvviso e giocatori presentati senza aver firmato il contratto. Ma stavolta mi sembra che tutto coincida verso una tranquilla firma. Questa è stata un’operazione ponderata in ogni aspetto tecnico ed economico. Con il calciatore c’è un accordo di massima ben prima di trovare la quadra con la Fiorentina, quindi credo che siamo davvero ai dettagli. Il giocatore lunedì, salvo clamorose sorprese, sarà a disposizione di Allegri“.

A fargli eco interviene anche Gianni Balzarini…