record di decessi, mai così tanti da aprile dell’anno scorso – Libero Quotidiano

Aumentano i contagi da Covid e i morti. Secondo l’ultimo bollettino del ministero della Salute del 14 gennaio, nelle ultime 24 ore sono stati 186.253 i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia, mentre ieri 13 gennaio erano stati 184.615, a fronte di una diminuzione dei tamponi effettuati: 1.132.309, contro i 1.181.179 di ieri. La percentuale di persone risultate positive considerando il totale dei tamponi – molecolari più antigenici rapidi – è al 16,4 per cento (contro il 15,6 per cento di ieri). E salgono anche i morti: sono 360 (compreso qualche riconteggio, ieri erano 316). Un triste record. Era infatti da aprile dell’anno scorso che non si registravano tanti decessi.

Undici i posti letto occupati in più in terapia intensiva: sono 1.679, quelle nei reparti ordinari 18.019 (più 371 rispetto a ieri). 

I nuovi casi sono sparsi in tutte le regioni: in testa c’è la Lombardia con 33.856, seguita dall’Emilia-Romagna con 20.346. Sul fronte dei ricoveri – dato cruciale in questo momento per comprendere l’andamento della pandemia – i pazienti Covid in terapia intensiva sono in totale 1.679, con 136 nuovi ingressi, mentre nei reparti ordinari sono 18.019 (+371). L’occupazione degli ospedali però tiene e i…