Rai è nei guai: il clamoroso rifiuto dell’amatissimo conduttore

Rai e Mediaset sono le due corazzate della televisione che si combattono a colpi di audience. I grandi ascolti li fanno soltanto i grandi conduttori. Ora uno di questi ha detto di no alla proposta della Rai. Di chi si tratta?

Rai-Altranotizia

Il grande John Belushi nel film Animal House ha pronunciato una frase, non si sa esattamente se ne sia stato anche l’autore, che da quel momento è diventata celeberrima: Quando il gioco si fa duro… i duri cominciano a giocare. Una frase che calza a pennello nella continua sfida tra i due colossi televisivi Rai e Mediaset.

Trasmissioni importanti con conduttori prestigiosi, peraltro messi sotto contratto con stipendi milionari, che si sfidano a singolar tenzone per il dominio del prime time, ovvero della fascia oraria dove vi è più ascolto. Importanti sono le trasmissioni, ma negli ultimi anni i conduttori sono diventati i veri protagonisti delle serate televisive.

Per alcuni di loro è bastevole soltanto nominarli per assicurarsi già una buona fetta di pubblico e di mercato pubblicitario, fattore ancora più importante. Al campione di ascolti della rete avversaria occorre necessariamente contrapporre il proprio campione. Ma se il tuo campione di ascolti, il tuo grande conduttore rifiuta la tua proposta, come si fa?

In Rai è…