«Raggiunta Lyman, circondati 5mila soldati russi»- Corriere.it

Kiev annuncia di essere vicina alla riconquista di una citt chiave nella regione di Donetsk, di cui ieri Putin aveva annunciato l’annessione: migliaia di militari russi sono circondati. Possono scegliere tra fuggire, morire tutti insieme o arrendersi

DALLA NOSTRA INVIATA
MEDYKA (Confine Polonia-Ucraina) — Lyman ucraina.

Si stringe l’assedio intorno alla cittadina della regione di Donetsk, considerata uno snodo cruciale per il controllo della zona e conquistata dai russi lo scorso luglio.

In un filmato riproposto in rete dal capo dello staff del presidente Zelensky si vedono due soldati nella periferia orientale della citt mentre issano la bandiera di Kiev.

E mentre si aspettano conferme — l’Isw parlava stamattina di una possibile riconquista in tre/quattro giorni — il portavoce dell’esercito ucraino nell’Est, Sergey Chervati, citato dall’agenzia Interfax-Ucraina, ha ribadito come Le forze russe siano circondate a Lyman, e si parla di circa 5.000-5.500 uomini.

Secondo Sergey Gadai, il governatore della vicina regione di Lugansk, i soldati russi hanno tre opzioni: fuggire, morire tutti insieme o arrendersi.

Anche il leader filorusso della regione, Denis Pushilin, da Mosca, dove si trova per la cerimonia della firma degli accordi di annessione, ha ammesso che…