Raffaella Danese, ritrovato il copro della donna scomparsa il 4 ottobre

Raffaella Danese era scomparsa lo scorso 4 ottobre a Castellanza, in provincia di Varese. Ora, dopo qualche giorno dalla denuncia, arriva il terribile esito dalle forze dell’ordine. Il corpo senza vita di Raffaella è stato trovato proprio a Castellanza. Stando a quanto riportano i vigili del fuoco, il cadavere della donna era nelle vicinanze della sua automobile. Subito le forze dell’ordine avevano rintracciato la macchina, parcheggiata a pochi metri dal fiume Olona. Di Raffaella Danese, però, nessuna traccia fino ad ora.

Le ricerche aeree e da parte dei sommozzatori non avevano dato alcun risultato e invece nelle ultime ore è arrivata la svolta, anticipata dalla notizia di sospensione delle attività dei vigili del fuoco nel territorio di Milano. Questo il comunicato diffuso oggi: “Ricerca donna 47 anni, iniziata da Castellanza (VA) nel fiume Olona il 4 ottobre oggi sospesa nel territorio di Milano dopo ulteriore ricognizione aerea svolta da Drago 66 del reparto volo VVF Torino Caselle unitamente ad attività di ricerca subacquea dei SMZT VF di Milano”.

Raffaella Danese era impiegata in un’azienda tessile nel Comasco, ad Appiano Gentile. C’è da dire che quando è scomparsa, la donna aveva con sé un borsone di lavoro di colore nero e alcuni…