Raffaele Fiorella, Il Collegio 6/ Scrive una lettera al professore Maggi per…

Raffaele Fiorella è il telecronista del Collegio. Alla notizia che a fine settimana sarebbero state assegnate le pagelle di metà corso e che gli insufficienti sarebbero stati mandati a casa Raffaele è sbiancato: infatti la sua media è stata drasticamente rovinata da uno zero ricevuto dopo una bravata. Ha tempo di pensare al suo rendimento scolastico però solo dopo la partita di calcio scienziati contro letterati, dove oltre ad essere un componente della squadra capitanata dal professor Raina, è anche il telecronista ufficiale del gioco, che con i suoi detti e l’accento pugliese ha fatto ridere tutti i telespettatori; se l’è cavata anche in campo, battendo un bellissimo rigore e segnando il goal che ha portato gli scienziati al pareggio, non riuscendo però a vincere la partita. Arriva la lezione di italiano dedicata al recupero e il ragazzo deve fronteggiare il suo zero.

Dopo Vincenzo Rubino è il suo turno e siccome il suo sogno è quello di diventare un giornalista sportivo, il professor Maggi gli fa una domanda sulla pagina di giornale: Raffaele Fiorella non sa rispondere, e quindi gli viene fatta una domanda di riserva su Ungaretti, a cui nemmeno riesce a dare una risposta, se non dopo la spiegazione del professore, non ha avuto quindi…