quoziente familiare e tre aliquote Irpef- Corriere.it

La Manovra arriver alle Camere luned 28 novembre e solo allora verranno delineati importi, costi e coperture delle misure, anticipate in questi giorni. L’impianto generale della legge di Bilancio gi pi o meno definito, ma molte cose ancora possono cambiare o essere definite in modo pi dettagliato finch i tecnici sono a lavoro. In una nota, diffusa sabato 26 novembre, il ministero dell’Economia ha confermato i contenuti gi approvati nel cdm di luned scorso, rinviando ogni valutazione al testo definitivo che sar presentato entro luned in Parlamento. Intanto in una bozza del testo (non confermata per dal Mef), che circolava sabato si contavano 155 articoli. Alcuni capitoli si sono aggiunti, altri sono scomparsi. Tra le novit il tetto fino a 40.000 euro per l’incremento del 50% dell’assegno unico per le famiglie con tre o pi figli. Inoltre sale da 30 a 60 euro il limite oltre il quale i commercianti sono esentati dall’obbligo di consentire il pagamento con carte e bancomat. Confermato l’innalzamento della flat tax al 15% per gli autonomi fino a un massimo di 85 mila euro e la cancellazione delle cartelle, comprese tra il 2000 e il 2015, fino a mille euro.

Ma gli interventi sul Fisco previsti dalla Legge di Bilancio rappresentano solo l’avvio di un percorso…