Quirinale, Conte incontra Salvini. “Troviamo un nome condiviso”

L’ex premier cerca il confronto con il leader del Carroccio, che ribadisce: “Il centrodestra resta unito”. Ma il Cav. non ha ancora sciolto la riserva sulla sua candidatura, Meloni sollecita un incontro prima della fine della settimana

Si sono visti in centro a Roma, per circa un’ora, per confrontarsi sul voto imminente che deciderà il prossimo capo dello stato. Matteo Salvini e Giuseppe Conte, in un incontro che entrambi definiscono “cordiale”, hanno “chiarito i propri punti di vista”, fanno sapere fonti della Lega. Partendo probabilmente dal punto su cui i due leader sono più d’accordo: trovare un’alternativa a Mario Draghi. 

Fonti del M5s sottolineano che l’incontro di oggi rappresenta “il tentativo”, da parte dell’ex premier, di “trovare un nome per il Colle condiviso con il centrodestra”. Una possibilità che assume concretezza nella ricerca di un’alternativa a Berlusconi, a cui Salvini si dedica da giorni pur tenendo aperte più strade. Dalla sua, Conte ha ribadito la necessità di “trovare una figura di prestigio” per il Quirinale, come già aveva detto ieri incontrando Enrico Letta e Roberto Speranza. 

E mentre fonti della Lega lasciano passare il messaggio che “il centrodestra è e resterà compatto in tutte le votazioni”, punto…