Questi cibi freschi ed estivi sono anche i più acidi: cosa evitare

Alcuni cibi freschi ed estivi sono da evitare perché hanno una componente acida che può andare a disturbare il nostro apparato digestivo. Un sistema digerente alcalinizzato, infatti, funziona meglio di uno che al suo interno ha una percentuale acida più alta. Il microbiota ha un ambiente sano in cui crescere e prosperare e non seguono complicanze a causa di un sistema sbilanciato.

Negli ultimi anni l’idea di un’alimentazione pulita ha guadagnato popolarità grazie all’ascesa dei social media. In effetti, le ricerche su Google del termine “Clean Eating” sono aumentate del 200% dal 2014. Ma cosa significa questa parola? L’alimentazione pulita si riferisce a una dieta che enfatizza gli alimenti freschi e non trasformati invece di quelli preconfezionati o trasformati.

Significa anche ridurre l’assunzione di grassi e zuccheri e aumentare il consumo di frutta e verdura. I vantaggi del mangiare pulito sono molteplici, come la riduzione del rischio di malattie croniche, l’alcalinizzazione del metabolismo e la possibilità di perdere peso più facilmente. Pertanto, conoscendo i cibi freschi ed estivi da evitare potremo controllare in nostro regime alimentare senza provocare disturbi allo stomaco e all’intestino.

Cibi freschi ed estivi che sono anche…