quanto vale per l’Italia- Corriere.it


La Mustafa Necati, tra le prime navi arrivate in Italia a Monopoli dopo l’accordo di luglio

Le esportazioni di cereali dall’Ucraina potranno continuare: Black sea grain initiative, l’accordo Onu che quattro mesi fa ha sbloccato i flussi commerciali dai porti ucraini e in scadenza il 19 novembre, stato prolungato di altri quattro mesi, cos come per primo ha annunciato il ministro delle infrastrutture ucraino, Oleksandr Kubrakov, su Twitter. Il ministro ha aggiunto che l’Ucraina ha fatto un appello ufficiale per estendere l’accordo a un anno e per includere il porto di Mykolaiv; ma, per ora, la proroga riguarda i prossimi 4 mesi.

Cosa arrivato in Italia dall’Ucraina

Analizzando cosa avvenuto negli ultimi 120 giorni quindi possibile capire quanto vale la proroga dell’accordo per ulteriori 4 mesi. In Italia, dopo l’accordo dello scorso 22 luglio sono arrivate complessivamente 157 mila tonnellate di grano, quasi esclusivamente tenero (5% sul totale partito dai porti ucraini), 624 mila tonnellate di mais (14% sul totale) e 46 mila tonnellate di olio di girasole (7% sul totale). quanto emerge dalle elaborazioni del Centro studi Divulga che ha analizzato i flussi commerciali registrati dalle Nazioni Unite nel periodo di riferimento sulle rotte dei…