Putin-imprese italiane, tre gruppi si sfilano. «All’Italia gas a prezzi inferiori al mercato»- Corriere.it

Le compagnie energetiche italiane stanno ricevendo gas russo a «prezzi molto più bassi di quelli di mercato» grazie ai contratti a lunga scadenza con Gazprom. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin, parlando all’incontro online con i rappresentanti di 16 grandi imprese italiane. I prezzi di mercato, sulla base di contratti spot, sono invece «significativamente aumentati per la stagione invernale e la carenza di offerta», ha aggiunto Putin secondo quanto riporta l’agenzia di stampa russa Tass. Putin ha avuto parole di apertura all’Italia, definito uno «uno dei principali partner economici» della Russia che, ha aggiunto il presidente, è «un affidabile fornitore di risorse energetiche ai consumatori italiani», sottolineando che l’Italia è il terzo Paese europeo per interscambio commerciale con la Russia. Durante il periodo della pandemia, ha aggiunto, la situazione non ha permesso di realizzare nuovi progetti e iniziative, ma «possiamo dire con soddisfazione che i nostri Paesi sono riusciti a mantenere la cooperazione economica ad un livello piuttosto alto».

Il vertice nel pieno della crisi ucraina

Putin sta parlando al summit online organizzato dalla Camera di Commercio italo-russa iniziato mercoledì 26 alle ore 11. Sono tre in meno le…