Puglia, il Pd spaccato si riunisce. Caracciolo: «Basta attacchi a Emiliano»

Mezzogiorno, 7 ottobre 2022 – 16:33

Il capogruppo del partito al Consiglio regionale: «Troppo comodo fare opposizione pur rimanendo nella maggioranza»

di Carlo Testa

Frizioni, mal di pancia e lotte interne: il gruppo del Pd nel Consiglio regionale pugliese è spaccato e il capogruppo Filippo Caracciolo ha deciso di convocare una riunione per «mettere la parola fine, in un modo o nell’altro, a questa situazione». In particolare, Caracciolo critica i «continui attacchi al presidente Emiliano». «L’attacco pressoché ormai quotidiano da parte di consiglieri di maggioranza e del Partito democratico in particolare è intollerabile», dice Caracciolo. «Subiamo – prosegue – da anni il fuoco amico, ma evidentemente le delusioni elettorali personali hanno acuito i mal di pancia e quindi si è pensato bene di alzare il tiro nei confronti del governatore e dell’intera maggioranza». «Troppo comodo – critica – fare l’opposizione stando in maggioranza».


Caracciolo: «La gratitudine non esiste»

«Il riconoscimento – prosegue – che appena due anni fa i pugliesi hanno dato a Michele Emiliano e al buon lavoro svolto nei suoi primi cinque anni di Governo alla Regione Puglia evidentemente non è mai stato digerito, neanche da chi oggi si…