Prysmian, il cablaggio delle reti base della transizione energetica Agenzia di stampa Italpress

ROMA (ITALPRESS) – “Le infrastrutture di rete, le reti di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica sono imprescindibili per agevolare la transizione energetica e l’elettrificazione di impianti, semplicemente perchè le energie rinnovabili, che siano solari o eoliche, vanno generate e prodotte dove c’è sole e vento, per cui in luoghi necessariamente lontani dalle geografie del consumo”. Lo ha sottolineato in un’intervista all’Italpress Lorenzo Caruso, Vice President Communications & Public Affairs di Prysmian, azienda italiana specializzata nella produzione di cavi per applicazioni nel settore dell’energia e delle telecomunicazioni e di fibre ottiche: “Per esempio, in questo momento siamo impegnati nel cablaggio dei parchi eolici in fase di realizzazione nel Mare del Nord – ha aggiunto Caruso, raccontando delle ultime iniziative – Centinaia di turbine installate che vanno collegate alla costa nord della Germania per poi portare attraverso i corridoi elettrici tedeschi 4.000 km di nuove linee elettriche che forniscono energia rinnovabile in tutti i territori della Germania, sapendo bene che le zone più industrializzate e abitate della Germania non sono al nord”.
La sostenibilità ambientale e la realizzazione e installazione di cavi per…