proteste feroci su Signorini e autori

Grande Fratello Vip

Il giovane in lacrime al GF Vip nel parlare del suo difficile passato: cascata di critiche sulla trasmissione e il conduttore

Momento da pugno nello stomaco al Grande Fratello Vip 7. George Ciupilan, nel parlare della sua infanzia in Romania e di suo padre, è scoppiato in lacrime. Troppo profonde e ancora aperte le ferite di un passato difficile. I suoi genitori si separarono quando aveva un anno, suo papà sparì, mentre sua madre andò in Italia per provare a cambiare vita e a costruire un futuro per il figlio. Quello che sarebbe diventato un influencer di successo visse fino ai cinque anni con la nonna adorata. Dopodiché tornò suo padre a riprenderlo. La nonna, che fino a quel momento lo aveva accudito con amore, pianse ma non poté fare nulla contro la volontà dell’uomo. Restò con lui per tre anni e fu un periodo tutt’altro che felice.

La notte piangevo perché volevo mia madre. Mio padre mi diceva: “Basta, altrimenti ti tiro uno schiaffo”. Non ho ricordi belli di lui, lo vedevo forse la sera, incavolato. Non ho bei ricordi. Non voglio dire tutto perché non riesco a essere così cattivo. Non porto rancore, è andata così”, ha spiegato Ciupilan in lacrime, evidentemente addolorato….