“Principessa crollata per il sesso”, l’ultimo drammatico retroscena – Libero Quotidiano

Dopo i mesi passati in Sudafrica e diverse operazioni, Charlene di Monaco si trova ricoverata in una clinica svizzera per riprendersi fisicamente e psicologicamente. Continuano però a rincorrersi le voci che dietro la “fuga” dal principato dell’ex nuotatrice ci sia una crisi coniugale: secondo molti media d’oltralpe, il malessere sarebbe una scusa per scappare da un matrimonio infelice.

 

 

Matrimonio su cui graverebbe l’ennesima presunta paternità di Alberto. Una donna brasiliana ha infatti dichiarato di aver avuto una relazione con lui, ma di averlo scoperto soltanto dopo parecchi anni: il principe si sarebbe presentato a lei come un avvocato canadese. Qualche tempo dopo la loro relazione fugace, la donna ha scoperto di essere incinta: quando l’ha comunicato ad Alberto, questo è sparito e ha smesso di risponderle. Dopo averlo cercato invano per anni, per caso si è imbattuta in una foto del principe e lo ha riconosciuto.

 

 

La donna si è rivolta a un tribunale per chiedere il test del Dna, ma i legali di Alberto hanno chiesto che l’esame non venga effettuato, appellandosi al regio diritto di esimersi. Da Monaco sono arrivate…