“Presidente Zelensky, siamo qui” – Libero Quotidiano

Una unità di soldati ucraini ha comunicato di aver respinto i nemici raggiungendo il confine con la Russia nella zona di Kharkiv, regione che il governo di Kiev ha annunciato di aver riconquistato. “Comandante in capo supremo delle forze armate dell’Ucraina riferisco che oggi, 15 maggio, il 227esimo battaglione della 127a brigata delle forze di difesa territoriale delle forze armate dell’Ucraina ha raggiunto il confine con la Federazione Russa, Paese occupante siamo arrivati, signor Presidente, siamo qui”, dice un soldato rivolgendosi direttamente al presidente Zelensky, mentre i suoi commilitoni si mettono in posa con i colori della bandiera ucraina, qualcuno fa il segno di vittoria.

Il video è stato diffuso dal ministero della Difesa ucraino il 15 maggio.