Premio Archivio Disarmo Colombe d’Oro per la Pace 2021

Giunge alla XXXVII edizione il Premio Colombe d’oro per la Pace, organizzato da Archivio Disarmo con il sostegno delle Cooperative aderenti a Legacoop. Le Colombe d’oro di quest’anno hanno come filo rosso i conflitti che aggrediscono il Sud del mondo, in particolare quel Medio Oriente allargato afflitto da violenza politica, assenza di democrazia e violazioni dei diritti umani. Il prossimo 13 ottobre verranno premiati a Roma i giornalisti: Giulia Bosetti, inviata e co-autrice di numerose inchieste della trasmissione televisiva Rai “Presadiretta”, nel 2021 ha curato – insieme a Marianna De Marzi, Pablo Castellani, Raffaele Manco e Alessandro Marcelli – l’inchiesta sul business delle esportazioni italiane di armi. Osserva Giulia Bosetti: La dittatura della armi è uno Stato a sé, uno Stato trasversale che si mette al servizio del profitto e sfugge alle leggi nazionali e sovranazionali. Con il mio lavoro ho cercato di dare voce a chi lotta per i diritti umani calpestati come Patrick Zaki e a chi ha perso la vita come Giulio Regeni, in Egitto, in Kurdistan, in Yemen; a loro voglio dedicare questo premio e il suo importante messaggio di pace.

Irpi – Investigative Reporting Project…