più tecnologie? Meno magia nelle sale- Corriere.it

di Paolo Baldini

A 75 anni stata premiata con il Vision Award al Festival di Locarno, occasione in cui ha raccontato la sua ispirazione a entrare nell’immaginario collettivo e molto altro ancora

Il talento leonardesco di Mrs. Laurie Anderson si esprime in una fusion di ricordi, visioni, slanci emotivi. Dall’amore per il violino a Slip away, dedicata al padre appena scomparso con la celebre dedica: come se fosse bruciata una biblioteca. Dalla New York delle avanguardie all’eredit di Lou Reed, il compagno di vita e di avventure multimediali morto nel 2013. Il Festival di Locarno premia in Piazza Grande Laurie Anderson, 75 anni, con il Vision Award e proietta Heart of a dog (2015) e Home of the brave, film concerto del 1986, legato alla tourne dell’album Mister Heartbreak, sintesi di una carriera che abbraccia musica, arti visive, performance. Compaiono lo scrittore William Borroughs, Bill Frisell e Lou Reed che suona la chitarra in One Beautiful Evening. reduce dal successo a Washington della pi grande retrospettiva mai dedicatale. L’autrice di O Superman racconta l’aspirazione a entrare nei sogni e nell’immaginario collettivo e la bellezza di ascoltare il suono di strumenti fatti con legno e metallo.

La parola d’ordine sempre contaminazione:…