Piero Angela “Urlai al ristorante per verifica Green pass”/ “Esigo rispetto regole”

Piero Angela, con i suoi diversi decessi di conduzione di trasmissioni scientifiche, nei giorni scorsi ha fornito una indispensabile lezione a tutti coloro che ancora si ostinano a non esibire il Green pass, ed ancora di più a coloro che non eseguono i necessari controlli. “Il Green pass? I locali devono controllarlo. È sempre importante rispettare le regole, ma in questo momento ancora di più: non possiamo lasciarci travolgere dalla quarta ondata”, ha commentato a Il Messaggero.

Il divulgatore e giornalista 92enne ha le idee molto chiare su come intervenire in questa situazione di emergenza sanitaria legata al Covid e chiede a gran voce che commercianti e gestori di locali possano rispettare a pieno le regole. A tal proposito ha raccontato un aneddoto emblematico capitatogli personalmente: “Poco tempo fa sono andato a mangiare in un ristorante a Roma, in una giornata in cui il locale era particolarmente frequentato. Il cameriere, per far prima, non mi ha controllato il Green pass. Ho provato a richiamarlo, ma niente. A quel punto credo di aver anche gridato”. Angela ha preteso ma alla fine ottenuto in modo totalmente civile il controllo: “non bisogna…