«Picchiata sul suo yacht»- Corriere.it

di Salvatore Riggio

L’ex campione Mma McGregor denunciato: avrebbe invitato una conoscente sullo yacht per il compleanno, per aggredirla dopo alcuni drink: lei si getta in acqua, salvata dalla Croce Rossa. La denuncia sporta

Conor McGregor ne ha combinata un’altra delle sue. L’irlandese, ex campione di Mma, è indagato dal Tribunale di Ibiza per la presunta aggressione a una donna
sul suo yacht Lamborghini
. Lo riporta Ultima Hora, quotidiano delle Isole Baleari.

I fatti risalgono alla scorsa estate. A denunciare il fighter è stata una donna, sua connazionale, di 42 anni, che avrebbe formalizzato tutto a Dublino. Sostiene che McGregor l’avrebbe colpita a calci e pugni, costringendola a fuggire dalla barca. Inizialmente il caso era stato archiviato qualche mese fa perché la donna non aveva formalizzato nessuna denuncia davanti alla Guardia Civil di Formentera. La vittima ha dato una spiegazione a tutto questo: si trovava sotto choc ed era molto spaventata. Oltre che trovarsi in bikini e con un solo paio di stivaletti, con tantissima voglia di tornare in albergo e poi in Irlanda.

Ma una volta rientrata in patria, la 42enne ha sporto denuncia alla stazione di polizia. I due si conoscono da ben prima che McGregor diventasse un campione di Mma perché sono…