Piazza Affari tenta il rimbalzo dopo il venerdì nero, ma cadono Tim e Juve- Corriere.it

Le Borse europee tentano il recupero, dopo i pesanti cali accusati venerdì scorso e provocati dai timori per la diffusione della nuova variante Omicron, che con le sue variazioni ha fatto tremare gli esperti poiché potrebbe «bucare» i vaccini. Gli indici del Vecchio Continente sono tutti in rialzo, anche se senza troppo entusiasmo. Gli investitori attendono maggiori indicazioni sulla nuova variante e sulle misure che adotteranno gli Stati (qui le quotazioni azionarie in tempo reale e la variazione dello spread tra Btp e Bund tedesco).

Si riunisce il G7 della Sanità

Sebbene l’Oms abbia invitato a tenere aperte le frontiere pur di fronte alle preoccupazioni legate alla variante Omicron del Coronavirus, il Giappone ha deciso di chiudere i confini. Più informazioni si sapranno dopo la riunione dei ministri della Sanità dei Paesi del G7, in programma oggi, 29 novembre, per discutere la linea da adottare. Angelique Coetzee, presidente della Associazione dei medici del Sudafrica (che ha isolato la nuova variante, ndr), ha detto che «la nuova variante Omicron del coronavirus provoca una malattia leggera senza sintomi importanti».


I listini europei

tutti con il segno più i listini europei dopo la debacle di venerdì. Parigi e Amsterdam guadagnano l’1%,…