Perché il futuro governo non potrà godere dei 100 giorni di luna di miele- Corriere.it

di Francesco Verderamidi Francesco Verderamidi

Meloni dovr scrivere in meno di un mese la legge di Bilancio, un provvedimento per frenare i costi dell’energia, dar seguito alle riforme per l’attuazione del Pnrr e tenere d’occhio l’andamento della pandemia

Giorgia Meloni sa che il suo governo non potr beneficiare della luna di miele, sa che gli elettori l’hanno scelta ma che il Paese non le conceder i fatidici cento giorni per dispiegare la sua azione, com’ accaduto ai predecessori. Non c’ tempo, c’ l’emergenza. Per affrontare la peggiore congiuntura della storia repubblicana, con l’inflazione a due cifre, la recessione alle porte e una guerra nel cuore dell’Europa, Meloni dovr scrivere in meno di un mese la legge di bilancio, un provvedimento per frenare i costi dell’energia, dar seguito alle riforme per l’attuazione del Pnrr e tenere d’occhio l’andamento della pandemia. E mentre sar chiamata a garantire i patti in Europa e in Occidente, confrontandosi con mondi che non conosce, dovr soprattutto tutelare la pace sociale del Paese che stata chiamata a guidare.

C’ un motivo se ieri il premier in pectore ha voluto dire per la seconda volta in pochi giorni che il suo governo lavorer per unire gli italiani, perch questo non il tempo delle…