Pensioni, dall’assegno all’et di uscita: i conti da fare con l’aiuto del Pensionometro

Pensione, come calcolarla

Un 20enne che oggi si affacciasse al mondo del lavoro e che avesse una carriera continua, potrebbe andarein pensione tra i 64 ed i 68 anni. Ma se fosse invece un 30enne ad iniziare oggi a lavorare stabilmente, l’et della pensione potrebbe spostarsi fino a 72 anni. Un 40enne o un 50enne che avessero iniziato invece all’et di 25 anni potrebbero andare in pensione tra i 64 ed i 70 anni. Con l’avanzare dell’et, la forchetta si restringerebbe: per un 60enne che avesse iniziato a lavorare sempre a 25 anni, l’et di pensionamento sarebbe compresa tra i 67 anni e 3 mesi ed i 67 anni e 6 mesi, a seconda del futuro aumento dell’attesa di vita. Ma si tratta solo di alcuni esempi: il Pensionometro consente di simulare quasi 7.000 diverse combinazioni e situazioni per i lavoratori del mondo INPS. Fate la vostra prova, ma prima seguite i nostri consigli.
*Andrea Carbone il fondatore di Smileconomy