Patrizio Billio morto, infarto mentre giocava a Padel. Cresciuto nel Milan, giocò con Verona e Livorno- Corriere.it

Il trequartista Patrizio Billio aveva 48 anni ed era diventato allenatore della scuola calcio Milan in Kuwait. Per lui anche tre presenze in Premier League

L’ex calciatore Patrizio Billio, cresciuto nel settore giovanile del Milan dove dal 2011 allenava le giovanili nella scuola calcio rossonera in Kuwait, morto ieri sera a soli 48 anni. Fatale un malore improvviso che ha strappato Patrizio all’affetto dei suoi cari mentre giocava a Padel. Nato a Musano di Trevignano, in provincia di Treviso, nel 1974, da calciatore stato trequartista arrivando in Italia fino alla serie B con Ravenna, Verona e Livorno, e raccogliendo tre presenze in Inghilterra, in Premier League, con il Crystal Palace.

L’ex calciatore, cresciuto nelle giovanili del Milan, morto a causa di un attacco cardiaco. Questo il ricordo del Milan sui social: Ieri ci ha prematuramente lasciato Patrizio Billio, cresciuto nel nostro Settore Giovanile e dal 2011 allenatore della nostra Scuola Calcio in Kuwait. Tutta la famiglia rossonera si stringe al dolore dei suoi cari. Riposa in pace, Patrizio. Cordoglio anche da parte del club londinese.